Rousseau CityLab @Genova

Rousseau CityLab @Genova

#GIUSTIZIA. L'innovazione al servizio della trasparenza e della lotta alla corruzione

30 e 31 marzo – settima tappa del Rousseau CityLab a Genova.

La Giustizia è il cuore del presente e del futuro di un Paese. La vita e i diritti di ciascuno di noi dipendono da un sistema di amministrazione della giustizia efficiente e coerente. Ma anche tutti i settori della vita pubblica sono profondamente interconnessi con la legge e con la necessità di trasparenza dei processi decisionali: politica nazionale e locale, burocrazia, imprenditoria, sanità, opere pubbliche, forze armate, perfino la magistratura stessa. A pensarci bene non c’è uno di questi settori che non sia stato ghermito da fenomeni di corruzione e di malaffare. La grande domanda che ogni società civile ha il dovere di porsi è: quali sono le strategie e le soluzioni per contrastare il crimine, la corruzione e le mafie? 

 
Oggi la combinazione virtuosa tra strumenti normativi di portata storica, come la Legge #SpazzaCorrotti, le tecnologie e l’informazione, ci consente di immaginare un paese in cui la corruzione e il grado di infiltrazione mafiosa nella cosa pubblica possano calare drasticamente. 
 
Come cambia l’approccio nella lotta alla corruzione e alla mafia al tempo della rete? È possibile riuscire a immaginare un mondo senza mafia, e in cui la corruzione sia un fenomeno marginalissimo della vita pubblica? Che ruolo hanno la tecnologia, la rete e l’informazione in tutto questo?
 
Vieni a GENOVA il prossimo 30 marzo, per la settima tappa del Rousseau CityLab. In Piazza Matteotti, dalle 16 alle 20, parleremo di questo e di molto altro. Ma il Mouse di Rousseau sarà in piazza anche domenica 31 marzo, a partire dalle 10, per accogliere il dibattito dei tanti portavoce che hanno voluto prendere parte a questa tappa.
 
Il tour, che ha già toccato Torino, Roma, Livorno, Cesenatico, Napoli e Bari è promosso dall’Associazione Rousseau per portare la democrazia diretta e la cittadinanza digitale nelle piazze delle principali città italiane. Sono previsti stand tematici e interventi di portavoce del Movimento 5 Stelle, ospiti esterni ed esponenti del Governo. 
 
Ti aspettiamo!

Questo il programma delle 2 giornate:

sabato 30 marzo
Ore 16:00
INTRO - Accesso libero
 
MASSIMO BUGANI – Socio Associazione Rousseau e responsabile organizzazione eventi
ENRICA SABATINI – Socio Associazione Rousseau e responsabile ricerca e sviluppo
Ore 16:15
GIUSTIZIA E IMPUNITÀ. IL RUOLO DELL'INFORMAZIONE AI TEMPI DELLA RETE - Accesso libero

ORE 16.15
Marco Travaglio
 –  Giornalista, direttore de Il Fatto Quotidiano

ORE 16.45
Federico Anghelé – Riparte il Futuro

Ore 17:15
GIUSTIZIA E CITTADINANZA DIGITALE. NUOVI PARADIGMI PER IL FUTURO - Accesso libero

Davide Casaleggio –  Presidente Associazione Rousseau

Ore 17:45
UN MONDO SENZA MAFIE. NUOVE FRONTIERE E SCENARI DIGITALI NELLA LOTTA AL CRIMINE ORGANIZZATO - Accesso libero

Nicola Morra –  Presidente Commissione parlamentare Antimafia
Nicola Gratteri –  Magistrato, Procuratore della Repubblica di Catanzaro

Ore 18:30
GOVERNARE IL CAMBIAMENTO. DIRITTI E GIUSTIZIA TRA PRESENTE E FUTURO DEL PAESE - Accesso libero

Alfonso Bonafede – Ministro della Giustizia 

domenica 31 marzo
Ore 10:00
MARATONA ROUSSEAU - Accesso libero
Moderano ENRICA SABATINI e Massimo Bugani
 
DAI TERRITORI ALL’EUROPA: CITTADINI ATTIVI GRAZIE A ROUSSEAU
NICOLA MORRA – Movimento 5 Stelle Senato
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN PARLAMENTO
Elena Botto – Movimento 5 Stelle Senato
Roberto Traversi – Movimento 5 Stelle Camera
Sergio Battelli – Movimento 5 Stelle Camera
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN REGIONE LIGURIA
Alice Salvatore M5S – Capogruppo in Consiglio regionale
Marco De Ferrari M5S – Portavoce in Consiglio regionale
Andrea Melis – M5S – Portavoce in Consiglio regionale
Fabio Tosi M5S Liguria – Portavoce in Consiglio regionale
 
Tiziana Beghin – MOVIMENTO 5 STELLE EUROPA
 
I CANDIDATI A SINDACO DEL MOVIMENTO 5 STELLE
Paola Arrigoni candidata Sindaco M5S a Sanremo – Candidata Sindaca Sanremo
Isabella De Benedetti Sindaco – Candidata Sindaca Rapallo
Fausto Icardo – Candidato Sindaco Albenga
Daniele Di Martino – Candidato Sindaco Lavagna
Massimo Lanfranco – Candidato Sindaco Varazze
Bruno Paolinelli Devincenzi – Candidato Sindaco Pietra Ligure 
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI GENOVA
Luca Pirondini M5S – Capogruppo in Consiglio comunale
Maria Tini Consigliere Comunale M5S – Portavoce in Consiglio comunale
Fabio Ceraudo Consigliere Comunale M5S – Portavoce in Consiglio comunale
Laura Serpe – Capogruppo III Bassa Val Bisagno
Giacomo Cafasso Consigliere Municipale M5S Media Valbisagno – Capogruppo Municipio IV Media Val Bisagno
Elisa Lanari – Capogruppo Municipio V Valpolcevera
Alberto Costanzo – Capogruppo Municipio VI Medio Ponente
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE NEI COMUNI
Manuel Meles M5S – Capogruppo Savona
Maria Nella Ponte M5S Imperia – Capogruppo Imperia
Silvia Malivindi – Capogruppo Ventimiglia
Federica Giorgi – Capogruppo Sarzana
Fabio Sturla – Capogruppo Sestri Levante
Tiziano Pucci – Capogruppo Vezzano Ligure
Giacomo Gorin – Capogruppo Bogliasco
Dal 30 al 31 Marzo 2019
30 marzo dalle 16:00 alle 19:30
31 marzo dalle 10:00 alle 14:00
2 iscritti

Visualizza mappa

Ospiti

Enrica Sabatini

Enrica Sabatini

Socio Associazione Rousseau e responsabile ricerca e sviluppo - Nata a Pescara, è docente a contratto presso Università degli Studi "G. d'Annunzio" Chieti - Pescara, ha un Ph.D. in Scienze ed una laurea specialistica con lode in Psicologia. Candidato Sindaco per le amministrative di maggio 2014, oggi è capogruppo in Consiglio Comunale per il MoVimento 5 Stelle nella città di Pescara. Nell’aprile 2016 risulta tra migliori 7 amministratori locali nella classifica che l'ANCI ha stilato a conclusione del corso ForSAM 2016 ed a maggio inizia a collaborare allo sviluppo di Rousseau. Da febbraio 2018 è socia dell'Associazione Rousseau.
Davide Casaleggio

Davide Casaleggio

Presidente Associazione Rousseau - Nato a Milano, è presidente di Casaleggio Associati. È curatore della ricerca “E-commerce in Italia” arrivata nel 2016 al suo decennale. È autore di “I modelli dell’e-business” (Hops) e “Tu Sei Rete” (Casaleggio Associati). È specializzato nella definizione di modelli di business online, nell’impiego aziendale della Teoria delle Reti e dei social network e nel marketing online. Dal 2016 è presidente dell’Associazione Rousseau, il cui compito è di promuovere lo sviluppo della democrazia digitale.
Alfonso Bonafede

Alfonso Bonafede

Ministro della Giustizia - Avvocato presso il Foro di Firenze, alle elezioni politiche del 2013 viene eletto deputato della XVII legislatura della Repubblica italiana nella circoscrizione XII Toscana per il Movimento 5 Stelle. Dal 2016 componente del gruppo di coordinamento e supporto dei comuni governati dal Movimento 5 Stelle. Per tutta la XVII legislatura ricopre il ruolo di Vicepresidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. È inoltre per tutta la legislatura uno dei 5 membri effettivi del Collegio d'Appello interno alla Camera Il 1°giugno 2018 viene nominato Ministro della Giustizia del governo Conte.
Nicola Morra

Nicola Morra

Presidente Commissione parlamentare Antimafia - Nato a Genova nel 1963, vive a Cosenza. Professore di Storia e Filosofia, è attivo con il Movimento 5 Stelle dal 2011 e diventa Senatore nel 2013. Già membro della Commissione Affari Costituzionali, dall'autunno 2018 presiede la Commissione parlamentare Antimafia.
Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

Magistrato, Procuratore della Repubblica di Catanzaro - Magistrato, dal 2016 è Procuratore della Repubblica di Catanzaro. In prima linea contro la 'ndrangheta, ha coordinato importanti indagini sul crimine organizzato, tra cui quella sulla strage di Duisburg. Vive sotto scorta dal 1989. Tra i riconoscimenti ricevuti, il Civil Courage Prize, assegnato dalla Train Foundation (2014). Con Antonio Nicaso è autore di diversi libri, gli ultimi dei quali sono 2Fiumi d'oro. Come la 'ndrangheta investe i soldi della cocaina nell'economia legale2 (Mondadori, 2017) e 2Storia segreta della 'ndrangheta. Una lunga e oscura vicenda di sangue e potere (1860-2018)2 (Mondadori, 2018).
Federico Anghelé

Federico Anghelé

Riparte il Futuro - Mezzo analista, mezzo attivista. Dopo un dottorato in storia politica e progetti di ricerca in Italia e all'estero, nel 2013 ha deciso che era ora di passare all’azione. Ha contribuito a fondare Riparte il futuro, un'organizzazione anticorruzione che si batte per la trasparenza, la partecipazione e la certezza del diritto. Si è occupato dei contenuti e dell'attività di policy delle principali campagne di Riparte il futuro, in particolare quella sulla trasparenza delle elezioni, sul FOIA, sul whistleblowing, sul lobbying, prima di coordinare il team dell'organizzazione. Tiene lezioni su advocacy, campaigning e anticorruzione all'Università di Roma-TorVergata e ai Master del Sole24Ore.

#GIUSTIZIA. L'innovazione al servizio della trasparenza e della lotta alla corruzione

30 e 31 marzo – settima tappa del Rousseau CityLab a Genova.

La Giustizia è il cuore del presente e del futuro di un Paese. La vita e i diritti di ciascuno di noi dipendono da un sistema di amministrazione della giustizia efficiente e coerente. Ma anche tutti i settori della vita pubblica sono profondamente interconnessi con la legge e con la necessità di trasparenza dei processi decisionali: politica nazionale e locale, burocrazia, imprenditoria, sanità, opere pubbliche, forze armate, perfino la magistratura stessa. A pensarci bene non c’è uno di questi settori che non sia stato ghermito da fenomeni di corruzione e di malaffare. La grande domanda che ogni società civile ha il dovere di porsi è: quali sono le strategie e le soluzioni per contrastare il crimine, la corruzione e le mafie? 

 
Oggi la combinazione virtuosa tra strumenti normativi di portata storica, come la Legge #SpazzaCorrotti, le tecnologie e l’informazione, ci consente di immaginare un paese in cui la corruzione e il grado di infiltrazione mafiosa nella cosa pubblica possano calare drasticamente. 
 
Come cambia l’approccio nella lotta alla corruzione e alla mafia al tempo della rete? È possibile riuscire a immaginare un mondo senza mafia, e in cui la corruzione sia un fenomeno marginalissimo della vita pubblica? Che ruolo hanno la tecnologia, la rete e l’informazione in tutto questo?
 
Vieni a GENOVA il prossimo 30 marzo, per la settima tappa del Rousseau CityLab. In Piazza Matteotti, dalle 16 alle 20, parleremo di questo e di molto altro. Ma il Mouse di Rousseau sarà in piazza anche domenica 31 marzo, a partire dalle 10, per accogliere il dibattito dei tanti portavoce che hanno voluto prendere parte a questa tappa.
 
Il tour, che ha già toccato Torino, Roma, Livorno, Cesenatico, Napoli e Bari è promosso dall’Associazione Rousseau per portare la democrazia diretta e la cittadinanza digitale nelle piazze delle principali città italiane. Sono previsti stand tematici e interventi di portavoce del Movimento 5 Stelle, ospiti esterni ed esponenti del Governo. 
 
Ti aspettiamo!

Questo il programma delle 2 giornate:

sabato 30 marzo
Ore 16:00
INTRO - Accesso libero
 
MASSIMO BUGANI – Socio Associazione Rousseau e responsabile organizzazione eventi
ENRICA SABATINI – Socio Associazione Rousseau e responsabile ricerca e sviluppo
Ore 16:15
GIUSTIZIA E IMPUNITÀ. IL RUOLO DELL'INFORMAZIONE AI TEMPI DELLA RETE - Accesso libero

ORE 16.15
Marco Travaglio
 –  Giornalista, direttore de Il Fatto Quotidiano

ORE 16.45
Federico Anghelé – Riparte il Futuro

Ore 17:15
GIUSTIZIA E CITTADINANZA DIGITALE. NUOVI PARADIGMI PER IL FUTURO - Accesso libero

Davide Casaleggio –  Presidente Associazione Rousseau

Ore 17:45
UN MONDO SENZA MAFIE. NUOVE FRONTIERE E SCENARI DIGITALI NELLA LOTTA AL CRIMINE ORGANIZZATO - Accesso libero

Nicola Morra –  Presidente Commissione parlamentare Antimafia
Nicola Gratteri –  Magistrato, Procuratore della Repubblica di Catanzaro

Ore 18:30
GOVERNARE IL CAMBIAMENTO. DIRITTI E GIUSTIZIA TRA PRESENTE E FUTURO DEL PAESE - Accesso libero

Alfonso Bonafede – Ministro della Giustizia 

domenica 31 marzo
Ore 10:00
MARATONA ROUSSEAU - Accesso libero
Moderano ENRICA SABATINI e Massimo Bugani
 
DAI TERRITORI ALL’EUROPA: CITTADINI ATTIVI GRAZIE A ROUSSEAU
NICOLA MORRA – Movimento 5 Stelle Senato
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN PARLAMENTO
Elena Botto – Movimento 5 Stelle Senato
Roberto Traversi – Movimento 5 Stelle Camera
Sergio Battelli – Movimento 5 Stelle Camera
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN REGIONE LIGURIA
Alice Salvatore M5S – Capogruppo in Consiglio regionale
Marco De Ferrari M5S – Portavoce in Consiglio regionale
Andrea Melis – M5S – Portavoce in Consiglio regionale
Fabio Tosi M5S Liguria – Portavoce in Consiglio regionale
 
Tiziana Beghin – MOVIMENTO 5 STELLE EUROPA
 
I CANDIDATI A SINDACO DEL MOVIMENTO 5 STELLE
Paola Arrigoni candidata Sindaco M5S a Sanremo – Candidata Sindaca Sanremo
Isabella De Benedetti Sindaco – Candidata Sindaca Rapallo
Fausto Icardo – Candidato Sindaco Albenga
Daniele Di Martino – Candidato Sindaco Lavagna
Massimo Lanfranco – Candidato Sindaco Varazze
Bruno Paolinelli Devincenzi – Candidato Sindaco Pietra Ligure 
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI GENOVA
Luca Pirondini M5S – Capogruppo in Consiglio comunale
Maria Tini Consigliere Comunale M5S – Portavoce in Consiglio comunale
Fabio Ceraudo Consigliere Comunale M5S – Portavoce in Consiglio comunale
Laura Serpe – Capogruppo III Bassa Val Bisagno
Giacomo Cafasso Consigliere Municipale M5S Media Valbisagno – Capogruppo Municipio IV Media Val Bisagno
Elisa Lanari – Capogruppo Municipio V Valpolcevera
Alberto Costanzo – Capogruppo Municipio VI Medio Ponente
 
I PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE NEI COMUNI
Manuel Meles M5S – Capogruppo Savona
Maria Nella Ponte M5S Imperia – Capogruppo Imperia
Silvia Malivindi – Capogruppo Ventimiglia
Federica Giorgi – Capogruppo Sarzana
Fabio Sturla – Capogruppo Sestri Levante
Tiziano Pucci – Capogruppo Vezzano Ligure
Giacomo Gorin – Capogruppo Bogliasco